lezione 1: ven. 30 ottobre II lab. (tema: PISTORIUS)

Pagina 7 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Andare in basso

PROTESI DI PISTORIUS: VANTAGGIO O SVANTAGGIO?

75% 75% 
[ 46 ]
25% 25% 
[ 15 ]
 
Voti totali : 61

pistorius

Messaggio  marianna bergantino il Lun Nov 23, 2009 7:48 pm

Pistorius a mio avviso stava per subire un'ingiustizia. Anche se le protesi come hanno detto migliorerebbero le prestazioni del 30%, non credo che i normodotati con dei componenti meccanici di questo tipo riuscirebbero a correre come lui. Questo ci fa capire che si tratta solo di frutti nati da un duro allenamento, uguale, anche se diverso, degli atleti normodotati. Anche se qlkno nn l'avrebbe voluto accettare alle olimpiadi credo che Pistorius, comunque la sua grinta e la sua forza sarebbero cmq rimaste nel tempo
avatar
marianna bergantino

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 13.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: lezione 1: ven. 30 ottobre II lab. (tema: PISTORIUS)

Messaggio  luciana soriano il Lun Nov 23, 2009 8:18 pm

Credo che Pistorius abbia imparato a trasformare in vantaggio quello che per la maggior parte delle persone sarebbe stato un grave handicap. Dal punto di vista professionale egli è stato costretto a lottare per far riconoscere i suoi diritti, per essere considerato al pari di tutti gli altri. Non è stato semplice perché, come è noto, le sue protesi nel corso degli anni sono diventate oggetto di aspre critiche e contestazioni. Una dura battaglia, la sua, alla fine ricompensata dal fatto che i giudici sportivi hanno acconsentito di farlo correre tra i normodotati. Immagino che ciò, per lui, sia stata una soddisfazione enorme!!!! cheers

luciana soriano

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 02.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

PROTESI COME VANTAGGIO

Messaggio  Iazzetta Annunziata il Lun Nov 23, 2009 8:40 pm

Da sempre l'innovazione tecnologica comporta un'estensione del nostro corpo e,quindi, una generale revisione dei rapporti con lo spazio e con il tempo.
L'uomo scopre nuove sfaccettature,gli angoli nascosti del proprio sè e nuove possibilità di essere.
Egli tende a non essere più la misura del mondo ma è il mondo che deve imparare ad essere sempre più la misura dell'uomo.
L'avanzamento tecnologico invita insomma ad una sorta di accelerazione evolutiva che è in primo luogo una ridefinizione del rapporto tra uomo e mondo:tra corpo e spazio esterno. Smile
avatar
Iazzetta Annunziata

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 32
Località : napoli

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

oscar pistorius

Messaggio  RosaGatto il Mar Nov 24, 2009 1:09 pm

Dopo aver visionato tale video la prima cosa che mi è saltata in mente è stata la forza di volontà che tale uomo ha sempre avuto,il coraggio di affrontare la vita nonostante alcuni limiti,anche se in realtà limiti per lui non sono affatto...anzi cerca comunque,come ognuno di noi,di non smettere mai di sognare per poter essere felici!E da ciò mi sono resa di quanto di quanto a volte è possibile,se spinti da una grande volontà,di abbattere le numerose barriere che ormai invadono la nostra società!!Persone così coraggiose le ho gia viste in tv,anche giovanissimi,e davvero ogni volta che li vedo mi rabbrividisco,pensando che finalmente ci sono persone capaci di lottare continuamente pur di raggiungere ciò che desiderano!!!!

RosaGatto

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 05.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

PISTORIUS

Messaggio  Annamaria Pisco il Mar Nov 24, 2009 1:25 pm

“Che io possa vincere, se non ci riuscissi che io possa provarci" con questa frase Pistorius riassume il suo pensiero ed esprime il suo desiderio più profondo quello di poter essere un atleta fra tanti atleti che rincorrono il loro sogno di misurarsi con sé stessi e con il proprio corpo, un corpo, quello del giovane sudafricano, mutilato sin da bambino ma che non ha impedito alla forza di volontà di emergere per sé stesso e per essere di sprone a quanti si trovano in condizioni di svantaggio.

Annamaria Pisco

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 01.11.09
Età : 53
Località : Napoli

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

OSCAR PISTORIUS

Messaggio  maria turco il Mar Nov 24, 2009 8:02 pm

A mio parere Oscar Pistorius e' il simbolo del coraggio,dell'amore per la vita che ti fa superare barriere e pregiudizi.Infatti nonostante la sua richiesta di poter correre coi normodotati alle Olimpiadi di Pechino 2008 fu respinta, perche' ritenuto in vantaggio meccanico(ha protesi di carbonio) in confronto con qualcuno che non usi le protesi, ebbe successo nel giu.2007 quando gli organizzatori del Golden Gala di Roma lo ammisero a concorrere coi normodotati sui 400 metri dove si posiziono' secondo.
Non bisogna mai fermarsi al primo ostacolo, e questa è una lezione di vita che Pistorius ha dato a noi normodotati.

maria turco

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 13.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Oscar Pistorius ESEMPIO DI CORAGGIO

Messaggio  MARIAGRAZIA GRIMALDI il Mar Nov 24, 2009 8:14 pm

Oscar Pistorius è UN ESEMPIO DI CORAGGIO. HA DIMOSTRATO A TUTTI CHE POTERE è VOLERE, LUI VOLEVA CORRERE E LA SUA DISABILITà NON L'HA FERMATO.....GRAZIE ANCHE ALL'AUSILIO DELLA TECNOLOGIA E AL SOSTEGNO DELLE PERSONE CHE LO CIRCONDANO E CHE HANNO CREDUTO IN LUI, IN PRIMIS LA MADRE .PECCATO CHE A QUESTO ESEMPIO NON POSSANO ASPIRARE TUTTI POICHE LE SUE PROTESI SONO MOLTO COSTOSE E NON TUTTI I DISABILI POSSONO PERMETTERSI AUSILI DI QUESTO GENERE.
IO HO UN'AMICO CHE NON HA UNA MANO FIN DALLA NASCITA E HA UN PIDE NON BEN FORMATO, è STATO OPERATO DIVERSE VOLTE E MI DICE CHE LA COSA CHE LO FA SOFFRIRE DI PIù NON è IL NON POTER FARE DELLE COSE MA COME LO GUARDANO LE PERSONE E COME LO ISOLANO: SONO GLI ALTRI CHE LO FANNO SENTIRE DISABILE!

MARIAGRAZIA GRIMALDI

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 17.11.09
Età : 37
Località : angri

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Oscar Pistorius

Messaggio  Corvino Teresa il Mar Nov 24, 2009 10:44 pm

Avevo già sentito parlare in televisione di Oscar Pistorius e la sua storia mi ha emozionata tantissimo,proprio per questo ci tengo molto ad esprimere il mio punto di vista... Io credo,come altre mie colleghe, che Oscar sia il simbolo del coraggio;non penso che per lui sia facile mostrare agli altri il suo handicap,ma è pronto a lottare per ciò in cui crede. Il suo amore per lo sport,la sua forza d'animo,gli hanno permesso di realizzare il suo più grande sogno. Oscar è e deve sempre essere un grande esempio per tutti!

Corvino Teresa

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 18.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Oscar Pistorius e Simona Atzori

Messaggio  iole pastore il Mer Nov 25, 2009 1:52 pm

Purtroppo durante la prima lezione in cui si è parlato di Oscar Pistorius ero assente ma leggendo i comenti e approfondendo l'argomento grazie ai link inseriti nel forum ho avuto modo di riflettere anche io sulla storia di Oscar Pistorius.
mi ha colpito particolarmente la frase della madre dell'atleta: "perdente non è chi arriva ultimo in una gara, ma chi si siede e sta a guardare".

Essendo appassionata di danza ho poi voluto approfondire il caso di Simona Atzori. Pur essendo nata senza braccia, questa ragazza non si è persa d'animo ed ha intrapreso fin da piccola l'attività di pittrice e ballerina.
Nel 2000 è diventata poi ambasciatrice della danza nel Grande Giubileo.
vedendo i suoi video sono rimasta estasiata e commossa dinanzi al suo talento e alle sue abilità.
proprio per questo ho voluto caricare un suo video, uno dei tanti che mi ha commosso particolarmente....

https://www.youtube.com/watch?v=E8BN8H5UYyU

iole pastore

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 05.11.09
Età : 31
Località : Qualiano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

oscar pistorius

Messaggio  angelamasullo il Mer Nov 25, 2009 4:58 pm

Pensando alla storia di Pistorius sono lieta dell'esito positivo della sua battaglia che e' per tutti esempio di uomo che non si arrende. Quante volte io difronte ad un ostacolo mi blocco, mi lascio fermare dalla stanchezza fisica e il limite lo pongo io con la mia fragilita' o paura di non riuscire, o, peggio ancora quante volte non sono grata delle mie possibilita', mi dimentico di quel che ho, delle possibilita' che ho, dei doni che mi sono stati fatti! sunny E' un esempio di vita vera per me.

angelamasullo

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 05.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: lezione 1: ven. 30 ottobre II lab. (tema: PISTORIUS)

Messaggio  michelalenzone il Mer Nov 25, 2009 7:14 pm

secondo il mio parere Pistorius è avvantaggiato perchè grazie alle protesi in carbonio (quindi più leggere) riesce a correre piu veloce rispetto agli altri atleti riuscendo a raggiungere risultati ottimali.

michelalenzone

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.11.09
Età : 31

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

re:OSCAR PISTORIUS

Messaggio  Landa Teresa il Mer Nov 25, 2009 7:57 pm

NON MI PARE GIUSTO L'ULTERIORE SCONFITTA MORALE CHE QUESTO CAMPIONE IN ATLETICA MA SOPRATTUTTO IN SPIRITO E FORZA D'ANIMO DEBBA SUBIRE . SE GAREGGIANDO, QUINDI ATTRAVERSO LA PRESTAZIONE ATLETICA ,QUESTA PERSONA , COME ALTRE CHE VIVONO LA SUA STESSA CONDIZIONE, RIESCE A VIVERE UNA DIVERSA DIMENSIONE DEL SUO CORPO E QUINDI DEL SUO STATO INTERIORE PERCHE' NON FAVORIRNE L'INTEGRAIONE! SE E' VERO CHE L'INTEGRAZIONE SPORTIVA ACCORCIA LE DISTANZE PERCHE' FARE QUESTA DISTIZIONE TRA NORMODOTATI E "NON" , ALLORA CON MOLTO RAMMARICO ANCORA UA VOLTA DOBBIAMO CONSTATARE CHE MOLTE COSE SONO RIMASTE SOLO PAROLE E CHE SIAMO ANCORA LONTANI DA UN REALE PROCESSO DI INCLUSIONE SOCIALE DEL "DIVERSABILE".........
avatar
Landa Teresa

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 17.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

lezione 1

Messaggio  Antonietta Arbucci il Mer Nov 25, 2009 8:22 pm

Guardando il video ho pensato che tutte le persone che presentano difficoltà simili a quelle di Pistorius devono disporre di condizioni economiche tali da avere la possibilità di acquistare protesi che le permetteranno di rispondere alle esigenze della vita quotidiana senza difficoltà.

Antonietta Arbucci

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 01.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

oscar pistorius

Messaggio  fernandes maria teresa il Mer Nov 25, 2009 9:45 pm

leggendo la storia di Oscar sono rimasta delusa in quanto mi dispiace molto che nn possa partecipare alla olimpiadi.Forse molti pensano che l'atleta possa essere favorito dalle lamine di metallo, peccato questo poteva essere un momento in cui lo sport si ricordava anche di chi lotta con delle disabilità.
si parla tanto d ugualianza..e poi?!..nn permettiamo a un talento cm oscar di gareggiare alle olimpiadi con i normodotati?forse temono che sia più forte?ma non penso che le protesi siano un vantaggio rispetto alla gambe vere e proprie!!

fernandes maria teresa

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 05.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pistorius

Messaggio  ILARIA IZZO il Gio Nov 26, 2009 12:30 pm

Salve a tutti sono Ilaria..
Proprio pochi minuti fa ho rivisto su internet un video di Oscar Pistorius;mi rendo conto sempre di più che il disagio che vivono queste persone è vissuto da noi come una disabilità,mentre per loro è un motivo per vivere e per lottare. Parlo convinta perchè vivo quasi da vicino una situazione del genere poichè ho uno zio che vive con una protesi alla gamba. Ha una tale voglia di vivere e di andare avanti che invidio,perchè non si lascia scoraggiare da nessun problema. Anzi,il più delle volte sono queste persone che incoraggiano quelle più deboli a trovare un motivo per andare avanti!!!!

ILARIA IZZO

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 04.11.09
Età : 31
Località : parete

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pistorius Oscar

Messaggio  Albanese Immacolata il Gio Nov 26, 2009 4:28 pm

Nella vita bisogna combattere sempre senza arrendersi, e se si fà così poi la vittoria che si raggiunge sarà sempre più bella e più sentita!
Il grande Pistorius è l'esempio da seguire per tutti... Smile Smile

Albanese Immacolata

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 05.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

oscar pistorius

Messaggio  martino sara il Gio Nov 26, 2009 7:38 pm

ciaua sono sara,penso che oscar pistorius sia un formidabile esempio di coraggio è emozionante rivedere la sua corsa.Il suo esempio dovrebbe essere di coraggio per tutte le persone in difficolta ma sopratutto non s.mettere mai di credere nelle proprie possibilita.

martino sara

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 16.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: lezione 1: ven. 30 ottobre II lab. (tema: PISTORIUS)

Messaggio  ERIKA D'ACUNTO il Ven Nov 27, 2009 12:14 am

La prima cosa che ho pensato guardando il video di Pistorius è quanto conti la forza di volontà nella realizzazione dei propri sogni anche quando sembra che tutte le condizioni siano negative. Pistorius è per me un esempio di volontà ferrea e di grande coraggio nell'affrontare le vicessitudini negative della vita.

ERIKA D'ACUNTO

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 12.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: lezione 1: ven. 30 ottobre II lab. (tema: PISTORIUS)

Messaggio  valentina.difiore il Ven Nov 27, 2009 12:47 pm

«Spero che questa sentenza zittisca le folli teorie sul fatto che gareggio con un vantaggio sleale».
Cito questa frase detta da Pistorius..resto allibita innanzi a tanta ignoranza da parte di chi ha accusato quest'uomo di barare!! La disabilità non è affatto un limite e Pistorius ne è l'esempio più eclatante, rincorrere i propri desideri, i propri sogni costi quel che costi, non vuol dire essere sleali.. è soltanto forza di volontà che per quanto mi riguarda ammiro tantissimo, questo tipo di atteggiamento nei confronti della vita!
Sono proprio queste persone che mi danno la gioia di vivere, molte volte ci lamentiamo di situazioni dove i problemi veri magari nemmeno sussistono e guardare Pistorius, conoscere la sua storia, mi fa capire molte volte quanto sono stupida e quali sono i problemi reali e concreti che possiamo trovare nella vita!!
Per fortuna esistono le Paraolimpiadi e le Special Olmpics, che permettono a soggetti affetti da disabiliTà fisiche di poter partecipare ugualmente alle gare e magari chissà di raggiungere e realizzare un SOGNO! sunny
avatar
valentina.difiore

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 13.11.09
Età : 31
Località : Ercolano (NA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

lezione del 30-10-09. Tema Pistorius

Messaggio  valentina ricciardi il Ven Nov 27, 2009 1:22 pm

lezione del 30-10-09. Tema Pistorius
Massimiliano il Ven Nov 13, 2009 1:23 pm


Qualcuno dice che non esiste un concetto ben definito di normalità. Mi chiedo allora: se per alcune persone non c’è un concetto di normalità, non c’è neanche quello di disabilità e tutto diventa aleatorio.
Io penso che bisogna guardare in faccia alla realtà e non nascondersi dietro delle stampelle, perché tutto ciò non aiuta nessuno, ma al contrario rischia di farci inciampare nell’aggrovigliata rete della società.
Durante la lezione molti hanno asserito che Pistorius cerca di dimostrare agli altri che lui non ha limiti. Io penso che lui prima di voler dimostrare qualcosa agli altri, cerca di dimostrare a se stesso che riesce a stare in equilibrio. Solo dopo che ha trovato un equilibrio con il suo corpo e con la sua mente può competere con una società dove la differenza tra la normalità e l’anormalità e un sottilissimo filo, e basta poco cadere nella trappola dell’etichettamento.
Massimiliano Tarantino.

grazie Massimiliano per il tuo utile e interessante contributo, soprattutto per la prospettiva dell'equilibrio.
La docente


Io credo che Massimiliano ha detto una cosa importante. La via migliore per accettarsi e capire le proprie difficoltà, è tentare di trovare la giusta via dell’equilibrio. Ogni giorno facciamo i conti con i nostri limiti e con le nostre risorse, non possiamo pendere né troppo da un lato e né troppo dall’altro; sia che si tratti di persone normali, sia che si tratti di persone con handicap.
Pistorius ci ha dato un’ottima dimostrazione di coraggio perché è stato posto di fronte alla necessità di trovare ogni mezzo per poter essere libero di vivere una vita dignitosa come ogni essere umano. Il suo equilibrio è stato quello di mediare con una società diffidente ai progressi ottenuti in campo dell’handicap.

valentina ricciardi

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 06.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pistorius

Messaggio  martinoanna il Ven Nov 27, 2009 7:56 pm

Conoscevo già la figura di Pistorius dalla molta pubbicità che si è fatta sul suo sogno di andare alle olimpiadi.
Ho sempre ritenuto che avesse ragione a volervi partecipare, perchè se si parla tanto di integrazione ,allora mi chiedo perchè non metterla in atto? Questo atleta è una dimostrazione positiva che i limiti , a volte, possono essere superati se ci impegnamo per raggiungere un obiettivo importante e che vale sempre la pena di lottare per nostri diritti di essere umani.

martinoanna

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 14.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: lezione 1: ven. 30 ottobre II lab. (tema: PISTORIUS)

Messaggio  angela.iannone il Ven Nov 27, 2009 8:29 pm

salve ragazze, ciò che piu mi ha colpito di questo video è la forza di volonta, la grinta e l'amore che pistorius mette in quello che fa; ho visto in qust'uomo un grande spirito di vincita, di competizione, e sono daccordo su alcuni degli interventi fatti in aula, nel momneto in cui si è parlato del fatto che siamo noi a notare la diversità nell'altro mentre chi abbiamo di fronte magari desidera solo sentirsi come noi e non essere trattato da disabile!

angela.iannone

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 02.11.09
Età : 31
Località : Marano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: lezione 1: ven. 30 ottobre II lab. (tema: PISTORIUS)

Messaggio  fabiana capoluongo il Ven Nov 27, 2009 10:24 pm

anche se già conoscevo la storia di oscar pistorus però ogni volta che ne sento parlare mi meraviglio sempre di più perchè la tecnologia fa tanti passi per migliorare la vita di queste persone e poi per colpa di alcune regole che io non condivido per niente, in quanto nn è uno vantaggio ma bensi uni svantaggio portare delle protesi agli arti quindi allo stesso tempo pertecipare ad una gara di olimpiadi con le protesi nn è un vantaggio , fa si che crolli tutta la forza di volonta, la grinta ,la forza, che queste persone ci mettono per sentirsi normali anzichè diversamente abile.
avatar
fabiana capoluongo

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 13.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

re-lezione 1 del 30/10/2009

Messaggio  bencivengamarialisa il Sab Nov 28, 2009 10:20 pm

Pistorius è l'esempio che la diversà abilità non è un limite e che grazie alla forza di volontà si raggiunge qualsiasi traguardo.Aiutato dallo sport Pistorius ha manifestato le sue potenzialità ed attitudini avendo cosi' un motivo in più per vivere per accettarsi e convivere con la propria specialità sviluppando INDIPENDENZA ed EMANCIPAZIONE
avatar
bencivengamarialisa

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 21.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: lezione 1: ven. 30 ottobre II lab. (tema: PISTORIUS)

Messaggio  tonia d'orazio il Dom Nov 29, 2009 2:56 pm

io penso una cosa, che fin a quando poniamo queste persone in categorie, non riusciremo ma ad analizzarle , oltre le loro menomazioni...per noi resteranno sempre quello che non vede, che non sente, sulla carrozzina. guardiamoli come uomini e non come disabili. e anche questa domanda vantaggio o svantaggio non avrebbe più senso.
avatar
tonia d'orazio

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 13.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: lezione 1: ven. 30 ottobre II lab. (tema: PISTORIUS)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 7 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum