MANO ROBOTICA (facoltativo)

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

MANO ROBOTICA (facoltativo)

Messaggio  Admin il Mer Dic 02, 2009 12:01 pm

carissimi,

ieri 1 DICEMBRE in tv hanno mostrato un ragazzo mezzo napoletano che ha sperimentato la mano robotica mossa con il pensiero.
L'avete visto?
lo riusciamo a recuperare?
CI AGGIORNIAMO GIOVEDì SERA /VENERDì MATTINA PER LA LEZIONE
CHE VORREI TANTO FARE SE NON HO FEBBRE.
LA DOCENTE
Admin
Admin
Admin

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 22.10.09
Età : 44
Località : NAPOLI

Visualizza il profilo http://brigantilab2009.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

MANO ROBOTICA

Messaggio  ilaria.sorrentino il Mer Dic 02, 2009 1:24 pm

Salve professoressa,
ieri anch'io ho visto al tg 1 questa notizia ed ho trovato quest'articolo oggi su Repubblica:

"RICERCA ITALIANA
Funziona la prima mano bionica
E' mossa dai nervi del paziente
L'arto è stato realizzato in collaborazione dalla Scuola Sant'Anna di Pisa e dall'Università Campus Biomedico di Roma

ROMA - Funziona perfettamente la mano bionica a cinque dita indipendenti, impiantata in un uomo italo-brasiliano di 26 anni che dopo un incidente stradale aveva subìto un'amputazione fino a metà avambraccio. Realizzata dalla Scuola Sant'Anna di Pisa nell'ambito del progetto 'LifeHand', la mano biomeccanica controllata direttamente dal cervello, sarà presentata domani a Roma. Il risultato sarà pubblicato su una rivista scientifica internazionale.

IL VIDEO

L'intervento, eseguito il 20 novembre 2008 nel Campus Biomedico di Roma, è stato condotto da tre chirurghi, due anestesisti, tre neurologi e quattro bioingegneri. Dopo mesi e mesi di addestramento, gli elettrodi sono stati inseriti all'interno delle fibre nervose. Non ci sono state complicazioni e il paziente, che si era offerto volontario, è stato dimesso due giorni dopo l'intervento. Per arrivare dalla progettazione all'impianto sono stati necessari sei anni. I ricercatori prevedono di ripetere l'esperimento con altri pazienti per confermare l'efficacia del sistema. Il progetto è finanziato con fondi europei per circa due milioni in cinque anni.

La mano è direttamente controllata dal sistema nervoso del paziente grazie a quattro elettrodi realizzati dall'azienda tedesca Ibmt e impiantati nei nervi mediano (all'altezza del polso) e ulnare (avambraccio). In questo modo l'uomo non soltanto controlla il movimento, ma riceve stimoli sensoriali. I quattro elettrodi sono minuscoli filamenti flessibili e biocompatibili spessi 10 milionesimi di millimetro (nanometri) e lunghi 180 nanometri. Ognuno ha otto canali che permettono il passaggio dei segnali fra cervello e mano. Di conseguenza il dialogo cervello-mano avviene grazie a 32 canali.


La mano bionica pesa circa due chili, ha dita di alluminio, i meccanismi che permettono i movimenti sono in acciaio, mentre il palmo e la copertura sono in fibra di carbonio. Le dimensioni sono le stesse della mano umana. Oggi il paziente controlla i movimenti della mano con tre tipi diversi di presa. E' riuscito a chiudere il pugno, a serrare le dita come una pinza e a muovere il mignolo.
(1 dicembre 2009)"


All'interno c'è anche il video. Lascio qui il link:
http://tv.repubblica.it/copertina/ricerca-italiana-ecco-la-mano-bionica/39727?video

Penso sia una eccezionale scoperta e penso sia per l'Italia un grande traguardo...

grazie Ilaria! la docente

ilaria.sorrentino

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 05.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

nuove conquiste

Messaggio  anna.avallone il Mer Dic 02, 2009 3:00 pm

Cara prof. proprio stamattina al tg5 ho sentito la notizia di questa nuova eccezionale conquista per l'uomo...ho pensato subito che sarebbe stato un argomento interessante per il corso....Credo che a quest' uomo sia stata una grade opportunità e credo che sia una cnquista fondamentale poter guidare una mano bionica con il pensiero....
anna.avallone
anna.avallone

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 31.10.09
Età : 37
Località : napoli

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

mano robotica

Messaggio  Manuela Mattera il Mer Dic 02, 2009 3:22 pm

salve a tutti!!
anch'io ieri ho visto il servizio del tg....e sono rimasta molto colpita da questa nuova mano robotica!!....è un grande passo in avanti per tante persone che si trovano ad affrontare il problema di convivere con un arto amputato!!!....speriamo si vada sempre avanti così!! cheers ....W LA TECNOLOGIA INTELLIGENTE...
Manuela Mattera
Manuela Mattera

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 02.11.09
Età : 39
Località : Portici (Na)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

La prima mano bionica mossa dai nervi umani

Messaggio  Cillo Nadia il Mer Dic 02, 2009 3:46 pm

Funziona la prima mano bionica mossa dai nervi del pazienteFunziona la prima mano artificiale controllata dai nervi dello stesso paziente nel quale è impiantata. La mano biomeccanica, che sarà presentata oggi a Roma, è il frutto della collaborazione tra la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e l'Università Campus Biomedico di Roma. La mano bionica a cinque dita indipendenti, realizzata dalla Scuola Sant'Anna di Pisa nell'ambito del progetto LifeHand, è stata impiantata il 20 novembre 2008 in un uomo italo-brasiliano al quale la mano era stata amputata fino a metà avambraccio in seguito a un incidente stradale.L'intervento, eseguito nel Campus Biomedico di Roma, è stato condotto da un gruppo composto da neurologi, ortopedici, neurochirurghi e bioingegneri. La mano, che ha cinque dita indipendenti, è direttamente controllata dal sistema nervoso del paziente grazie a quattro elettrodi realizzati dall'azienda tedesca Ibmt e impiantati nei nervi mediano (all'altezza del polso) e ulnare (avambraccio).Una interfaccia permette di trasmettere movimenti e sensasioni tattili - Grazie agli elettrodi è stata creata un'interfaccia che permette al sistema nervoso del paziente di "dialogare" con la mano artificiale. In questo modo diventa possibile trasmettere, fra mano e paziente, comandi di movimento e sensazioni tattili. Ed è così che oggi l'uomo riesce a guidare il movimento della sua mano bionica, stringendo il pugno chiudendo le dita come una pinza e muovendo il mignolo.
02 dicembre 2009


....Notizie così, lasciano senza parole!!! ..... meraviglioso traguardo! .... Complimenti agli Ideatori!

Cillo Nadia

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 05.11.09
Località : FORMIA (LT)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

CYBERMANO

Messaggio  maria turco il Mer Dic 02, 2009 3:57 pm

Dal forum ho preso conoscenza di questa notizia e subito sono andata a documentarmi.
Pierpaolo Petruzziello,italo brasiliano di 27 anni ha sperimentato la nuova cybermano a
cinque dita in alluminio "senza flili", la prima al mondo capace di dialogare con il cervello.
Petruzziello dichiara di aver provato una sensazione incredibile:solo con il pensiero riusciva a muovere la mano robot,ad aprire e chiudere le dita.E' un impegno che ha preso non solo per se stesso ma anche per aiutare persone che come lui,hanno perso un arto.
Personalmente penso che e' una delle piu' belle notizie del decennio.

maria turco

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 13.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MANO ROBOTICA (facoltativo)

Messaggio  aurorabeatricegiacca il Mer Dic 02, 2009 6:12 pm

salve a tutti,anche io ho ascoltato la notizia in tv..ho provato una sensazione di soddisfazione immensa per due motivi:sono fiera di quei tanti ricercatori,medici,scienziati che giorno dopo giorno dedicano il loro impegno,la loro vita per il progresso umano,salvando e migliorando le condizioni di vita di tantissime persone;sono inoltre felice, nel pensare la grinta e la tenacia di persone come questo ragazzo a cui hanno trapiantato la mano artificiale,una forza di volontà che lo ha indotto ad ottenere un bene prezioso..la capacità di poter articolare nuovamente la sua mano,la possibilità di poter condurre una vita normale... cheers
aurorabeatricegiacca
aurorabeatricegiacca

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 11.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

mano robotica

Messaggio  valeriariccio il Mer Dic 02, 2009 6:27 pm

La tecnologia non smetterà mai di stupirci...In Italia, come in tutti i Paesi avanzati, sono in atto ricerche su robotica, intelligenza artificiale e biotecnologie e, nel contempo, dibattiti intercattedra, che coinvolgono filosofi e sociologi, sulle implicazioni etiche del divenire postumano.
Leggevo stamattina l'articolo sull'esperimento della mano diretta dal pensiero, la trovo una grande cosa e spero che diventi davvero alla portata di tutte le persone che ne hanno bisogno,così come afferma il brasiliano che si è sottoposto all'esperimento.
Vorrei citare le parole di uno degli studiosi implicati in questo processo evoluzionistico,Riccardo Campa"...ogni uomo è libero di fare tutto ciò che non limita la libertà di altri. Il divenire cyborg è un progresso decisivo nell’evoluzione della specie, frutto della razionalità e non del caso..."
valeriariccio
valeriariccio

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 04.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

mano robotica

Messaggio  Maria Ciccarelli il Mer Dic 02, 2009 7:06 pm

Anche io ieri sera al tg 2 ho visto quel servizio...
spero che col tempo tutti questi progressi possano migliorare concretamente la vita delle persone in difficoltà......

Maria Ciccarelli

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 03.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MANO ROBOTICA (facoltativo)

Messaggio  Gabriella Zeno il Mer Dic 02, 2009 7:23 pm

Mi sono un po informata tramite internet ed ho trovato su un sito scientifico come questa "super mano" sia capace di inviare messaggi e sensazioni al cervello.
Porto qui di seguito una parte dell articolo:
"La SmartHand si può connettere alle terminazioni nervose del braccio. E' stata creata da un gruppo di scienziati europei ed è dotata di un'interfaccia in grado, non solo di ricevere messaggi dal cervello, ma anche di ritrasmetterne sotto forma di sensazioni.La SmartHand si presenta, al momento, come una terrificante mano robotica, ma gli scienziati stanno già lavorando per darle un involucro di pelle sintetica in grado di trasmettere una quantità superiore di informazioni al cervello, e di vincere qualsiasi sfida a braccio di ferro!" flower
Gabriella Zeno
Gabriella Zeno

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 31.10.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

mano robotica???si grazie!

Messaggio  antonia colella il Mer Dic 02, 2009 7:34 pm

CIAO A TUTTI!!!!!
sapevo che avremmo trattato questo argomento da quando ieri l'ho sentito al tg....infatti ho zittito tutti per seguire perfettamente questa notizia....cosa c'è da dire?niente, solo un grandissimo applauso ai progettatori ed esecutori che hanno reso reale questa possibilità(tra l'altro sono italiani!).Sono rimasta...............non sò nemmeno il termine giusto per definire l'emozione particolarissima che ho provato per l'intera visione del servizio!sembra quasi impossibile infatti pensare ad una mano cibernetica che è controllabile attraverso interfacce neurali con 5 dita antropomorfe indipendenti e con sensori che danno alla persona la stessa sensazione di possedere della dita vere e proprie nel toccare gli oggetti!sembra quasi impossibile....ed invece è una stupenda realtà!!!!! Smile Very Happy Smile cheers UN BACIO.....Antonia I love you
antonia colella
antonia colella

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 05.11.09
Età : 33

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

mano robotica

Messaggio  cimmelli mariangela il Mer Dic 02, 2009 8:08 pm

MedicinaPrima mano bionica mossa da nervi paziente


La mano bionica
Prima mano mossa da nervi paziente

ROMA - Funziona la prima mano artificiale controllata dai nervi dello stesso paziente nel quale è impiantata. La mano biomeccanica, che sarà presentata domani a Roma, è il frutto della collaborazione tra la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e l'università Campus Biomedico di Roma.
La mano bionica a cinque dita indipendenti, realizzata dalla Scuola Sant'Anna di Pisa nell'ambito del progetto LifeHand, è stata impiantata il 20 novembre 2008 in un uomo italo-brasiliano al quale la mano era stata amputata fino a metà avambraccio in seguito a un incidente stradale. L'intervento, eseguito nel Campus Biomedico di Roma, è stato condotto da un gruppo composto da neurologi, ortopedici, neurochirurghi e bioingegneri. La mano, che ha cinque dita indipendenti, è direttamente controllata dal sistema nervoso del paziente grazie a quattro elettrodi realizzati dall'azienda tedesca Ibmt e impiantati nei nervi mediano (all'altezza del polso) e ulnare (avambraccio). Grazie agli elettrodi è stata creata un'interfaccia che permette al sistema nervoso del paziente di "dialogare" con la mano artificiale. In questo modo diventa possibile trasmettere, fra mano e paziente, comandi di movimento e sensazioni tattili. Ed è così che oggi l'uomo riesce a guidare il movimento della sua mano bionica, stringendo il pugno chiudendo le dita come una pinza e muovendo il mignolo.
cimmelli mariangela
cimmelli mariangela

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 03.11.09
Età : 41
Località : giugliano in campania

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MANO ROBOTICA

Messaggio  Iazzetta Annunziata il Mer Dic 02, 2009 10:16 pm

Buonasera a tutti!
La notizia al tg che un giovane italo-brasiliano,Pierpaolo Petruzziello,abbia una mano robotica mi ha sorpreso tantissimo,ma sono veramente felice perchè ciò vuol dire che i progressi tecnologici giorno dopo giorno ci sono e si stanno verificando.
Mi ha colpito molto la frase di Pierpaolo:"Ero molto felice:solo con il pensiero riuscivo ad aprire e chiudere la mano.
Voglio continuare su questa strada,non solo per me stesso,ma anche per dare una speranza ai tanti che hanno perduto la loro mano!"
Iazzetta Annunziata
Iazzetta Annunziata

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 32
Località : napoli

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MANO ROBOTICA (facoltativo)

Messaggio  Mara Carputo il Mer Dic 02, 2009 10:20 pm

Salve professoressa,intanto le auguro presta guarigione...
Ieri anche io ho visto la notizia e subito mi è venuto in mente di condividere questa notizia sul forum per quanto riguarda la cibernetica ma lei ha fatto prima di me!!!!
Il tg l'ha presentata come la prima mano bionica...wow!!!fin dove può arrivare la tecnologia!!
Mi fa piacere che si continua a fare veramente tanto per poter sopperire a menomazioni e a malattie Smile

garzie Mara per l'augurio, e grazie a tutti per i vostri interventi.
si è stato bello apprendere insieme al tg questa scoperta in itinenere durante il nostro corso!
Ci saranno nuovi Pistorius domani con questa scoperta....
la docente
Mara Carputo
Mara Carputo

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 03.11.09
Località : Quarto

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MANO ROBOTICA (facoltativo)

Messaggio  Antonietta.Gioviale il Gio Dic 03, 2009 11:48 am

Ciao a tutti...non ero a conoscenza di questa notizia..grazie al forum ora si!!Anche perchè mi è venuta la voglia di saperne di più e sono andata alla ricerca di informazioni.

Pierpaolo Petruzziello,italo brasiliano di 27 anni ha sperimentato la nuova cybermano a
cinque dita in alluminio "senza flili", la prima al mondo capace di dialogare con il cervello.
Petruzziello dichiara di aver provato una sensazione incredibile:solo con il pensiero riusciva a muovere la mano robot,ad aprire e chiudere le dita.E' un impegno che ha preso non solo per se stesso ma anche per aiutare persone che come lui,hanno perso un arto
.

...spero ke tutte questi sviluppi tecnologici possano aiutare le persone..a vivere una vita più felice!!!
Antonietta.Gioviale
Antonietta.Gioviale

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 03.11.09
Età : 31
Località : Villaricca

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MANO ROBOTICA

Messaggio  giovanna.chianese il Gio Dic 03, 2009 12:05 pm

Salve,
anche io ho sentito la notizia al tg e l'ho anche letta sul quotidiano Leggo.
L'articolo del 2 Dicembre dice:

MANO BIOTICA MOSSA DAI NERVI: PRIMA VOLTA A ROMA
Dalla biomeccanica arriva una speranza per tutti quei pazienti che hanno subito l'amputazione di una mano.
Una rivoluzione nel campo medico, la prima protesi artificiale controllata direttamente dal sistema nervoso.
La scoperta, presentata oggi a Roma, è il frutto della collaborazione tra la Scuola Sant'Anna di Pisa e l'università Campus Biomedico di Roma.
La mano, realizzata nell'ambito del progetto LifeHand, ha cinque dita indipendenti ed è stata impiantata il 20 novembre 2008 in un uomo italo-brasiliano il quale aveva subito un'amputazione fino all'avambraccio. La cybermano è direttamente controllata dal sistema nervoso grazie a quattro elettrodi impiantati nei nervi mediano e ulnare. E' stata creata, così, un'interfaccia che permette di trasmettere, fra mano e paziente, sensazioni tattili e comandi di movimento.

Questo è uno dei progressi della tecnologia. Auguriamoci che possa aiutare molte persone ormai prive di speranza... Very Happy
A presto. Buona guarigione Prof.

giovanna.chianese

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 13.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

mano robotica

Messaggio  michelalenzone il Gio Dic 03, 2009 12:36 pm

salve prof,
anch'io ho visto questo grande e nuovo mezzo tecnologico sn stupefatta e sapevo che era un'argomento da trattare e spero lo potremmo fare presto, per questo le auguro una pronta guarigione.

michelalenzone

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.11.09
Età : 31

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Mano robotica

Messaggio  MEROLLA FABIANA il Gio Dic 03, 2009 1:01 pm

Salve professoressa,anch'io ho visto al tg5 questo servizio e mi piacerebbe approfondirlo in aula.Penso che la tecnologia continui a fare numerosi progressi.Un cordiale saluto Razz
MEROLLA FABIANA
MEROLLA FABIANA

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 01.11.09
Età : 33
Località : NAPOLI

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MANO ROBOTICA (facoltativo)

Messaggio  rosa cera il Gio Dic 03, 2009 1:13 pm

salve a tutti!
anch'io ho visto il servizio del tg e la notizia mi ha colpito parecchio! un altro passo in avanti nel campo delle protesi..anzi come dice l'articolo riportato da Giovanna "Una rivoluzione nel campo medico" perchè controllata direttamente dal sistema nervoso! Ecco perchè credo che la ricerca sia effettivamente l'unica speranza per i disabili e invito sempre a sostenerla! Smile

rosa cera

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 03.11.09
Età : 30

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

MANO ROBOTICA

Messaggio  Iazzetta Annunziata il Gio Dic 03, 2009 1:53 pm

Con questa nuova scoperta,l'uomo scopre nuove sfaccettature,gli angoli nascosti del proprio sè e nuove possibilità di essere.
Ha acquistato una straordinaria facoltà:manipolare le sostanze esistenti in natura e, ibridandole,spesso inventa materiali indistruttibili.
I suoi manufatti gli danno l'idea di sopravvivere ai limiti stessi imposti dalla biologia,si sente artefice,creatore,di sè stesso e di altri uomini,si avvicina sempre più ad una realtà dagli aspetti imprevedibili.
Questi nuovi spazi rappresentano la dissoluzione dei confini tra sociale e tecnologico,tra biologia e macchina,tra naturale e artificiale,dissoluzione che è parte dell'immaginario postmoderno. Very Happy
Iazzetta Annunziata
Iazzetta Annunziata

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 32
Località : napoli

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MANO ROBOTICA (facoltativo)

Messaggio  valentina addesso il Gio Dic 03, 2009 2:34 pm

E' incredibile! se non avessi letto i messaggi lasciati dalle colleghe al forum non ne avrei saputo nulla! Mi sembra incredibile che questo possa accadere.
questo ulteriore passo i avanti delle nuove tecnologie è molto importante se serve ad aiutare chi ne ha bisogno a vivere una vita più dignitosa!

valentina addesso

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 02.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MANO ROBOTICA (facoltativo)

Messaggio  Angela de Cristofaro il Gio Dic 03, 2009 2:40 pm

Si, ho sentito la notizia al tg5, è incredibile. Sarà molto interessante affrontare questo argomento in aula. Sono contenta che la Tecnologia sta facendo passi da gigante cheers
Angela de Cristofaro
Angela de Cristofaro

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 31.10.09
Età : 33
Località : aversa (CE)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MANO ROBOTICA (facoltativo)

Messaggio  fabiana capoluongo il Gio Dic 03, 2009 4:07 pm

salve
io nn conoscevo questa notizia perchè in questi giorni per vari impegni nn ho seguito il tg quindi solo grazie al forum che ne sono venuta a conoscenza e quindi appena ho letto il topic subito mi sono documentata.
LA MANO BIONICA
Un risultato fantascientifico, diventato realtà: funziona la prima mano artificiale controllata dai nervi dello stesso paziente nel quale è impiantata. La mano biomeccanica, è il frutto della collaborazione tra la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e l’università Campus Biomedico di Roma. La mano bionica a cinque dita indipendenti, realizzata dalla Scuola Sant’Anna di Pisa nell’ambito del progetto «LifeHand», era stata impiantata il 20 novembre dell’anno scorso in un uomo italo-brasiliano al quale la mano era stata amputata fino a metà avambraccio, in seguito a un incidente stradale. Una condizione di grave menomazione che avrebbe pesantemente condizionato la vita del paziente, se l’intervento di impianto non fosse andato bene. L’intervento, eseguito nel Campus Biomedico di Roma, è stato condotto da un gruppo altamente spacializzato composto da neurologi, ortopedici, neurochirurghi e bioingegneri. La mano, che ha cinque dita assolutamente indipendenti, è direttamente controllata dal sistema nervoso del paziente grazie a quattro elettrodi realizzati dall’azienda tedesca Ibmt e impiantati nei nervi mediano (all’altezza del polso) e ulnare (nell’avambraccio). Grazie agli elettrodi è stata creata un’interfaccia che permette al sistema nervoso del paziente di «dialogare» con la mano artificiale. In questo modo diventa possibile trasmettere, fra mano e paziente, comandi di movimento e sensazioni tattili. Ed è così che oggi l’uomo riesce a guidare il movimento della sua mano bionica, stringendo il pugno chiudendo le dita come una pinza e muovendo il mignolo. Un risultato straordinario, sinora mai conseguito
fabiana capoluongo
fabiana capoluongo

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 13.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

mano bionica

Messaggio  elenaamendola il Gio Dic 03, 2009 7:00 pm

Sono davvero felicissima, e non solo perchè la tecnologia sempre di più aiuta ed aiuterà tutte le disabilità, ma anche perchè è stata l'Italia ha portare avanti questa importante ricerca. Ancora più sconvolgente è che questa mano bionica è stata già superata dalla non ancora innestata "smart hand", più leggera (solo 600 grammi) e più sensibile a livello tattile. In un periodo di tagli economici di tutti i tipi e piacevole apprendere che i soldi per la ricerca ci sono(anche se provenienti da fondi europei), speriamo che anche l'Italia investa sempre di più. Very Happy
elenaamendola
elenaamendola

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 03.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Roberta Colmayer

Messaggio  Roberta Colmayer il Gio Dic 03, 2009 7:20 pm

Sto leggendo adesso qualche articolo su internet, relativi a questa notizia.
Sono davvero contenta che in questo modo si stia riuscendo a risolvere almeno una parte di quei problemi che possono comportare svantaggio sociale...
La ricerca continua ed è per questo che mi sento fiduciosa nella scoperta di sempre più cure e strumenti che miglioreranno la vita di tutti noi.
Auguri di pronta guarigione professoressa. sunny
Roberta Colmayer
Roberta Colmayer

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : san giorgio a cremano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MANO ROBOTICA (facoltativo)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum